Il fotografo – la Macrofotografia naturalistica

Uno dei miei generi prediletti, unisce la soddisfazione di dover studiare ed applicare svariate tecniche sia in fase di ripresa che di post produzione, alla soddisfazione di andare in giro per la natura a cercare soggetti da riprendere e quindi ogni volta è tutto diverso e spesso pieno di meravigliose sorprese. La macrofotografia costringe anche ad avere un occhio allenatissimo adatto a cogliere piccoli dettagli e a maneggiare con velocità i settaggi della macchina fotografica, ritengo che l’allenamento dell’occhio alla prontezza necessaria in macrofotografia, sia prodromo agli scatti dell’avifauna, dove è richiesta una reazione ancora più fulminea e una visione generale del campo di azione, indispensabile nel prevedere in anticipo i movimenti degli uccelli.

Continua a leggereIl fotografo – la Macrofotografia naturalistica